Home Progetto Euvideo
Progetto Euvideo

Presentazione Euvideo

Email Stampa PDF
Marco Riva, Arianna Banfi, Christian Lurati, Roberta Resega
hanno partecipato: Piero Andujar, Ivan Ciccarelli, Paolo Corsi, Alberto Grando, Marco Grando, Hans Hoeger, Andrea Minoglio, Danilo Misrachi, Giorgio Pedrioni, Gea Riva, Giorgio Scieghi
 

In un tempo dominato dall’eccesso di realtà, Progetto Euvideo propone una serie di ipotesi osservative sui fenomeni del mondo reale e virtuale.

Constatata la capillare diffusione di uno stile basato sull’agire irrefrenabile, ovvero sulla costante necessità di acquisire beni materiali e immateriali
Individuata la causa nella cronica pressione, amplificata dai mezzi di comunicazione di massa, verso il consumo di “qualsiasicosa” (oggetti, modelli, persone, immagini, notizie….)

Un rimedio:
che è teorico: il pensiero nasce nelle pause dell’agire
che è pratico: la costituzione di pause (mediatiche) in ambienti pubblici.

 
“Per vedere una città non basta tenere gli occhi aperti. Occorre per prima cosa scartare tutto ciò che impedisce di vederla, tutte le idee ricevute, le immagini precostituite che continuano a ingombrare il campo visivo e la capacità di comprendere”

 

Italo Calvino, Gli dei della città, 1975.

Leggi tutto...
 

Euvideo Player

Email Stampa PDF

 

Dim lights

 Guarda:   Euvideo Final Sunset    Euvideo No.7