Home Home
La Filosofia dell'Associazione Culturale S12

 

L’Associazione Culturale Studio 12, in quanto centro di ricerca sul pensiero, persegue gli scopi enunciati nei seguenti principi:    

  • crede nella possibilità di espansione della "capacità di pensare"
  • promuove la cultura e la pratica elaborativa quale strumento di crescita dell’essere umano
  • immagina una società basata sulla responsabilità del singolo individuo
  • tende verso la decostruzione concettuale di ogni forma di indottrinamento
  • propone uno sviluppo sociale non caratterizzato da saperi definitivi che considera bugie in sé
  • favorisce l’integrazione tra i saperi e le culture di qualsiasi tipo
  • sostiene lo sviluppo del “pensiero onirico della veglia” ovvero della capacità di sognare quale elemento di sviluppo della mente del singolo e della collettività

 

 


IN PRIMO PIANO AS12

La Ri-Vista { psi [
 
E' disponibile il Numero 1 della La Ri-Vista { psi [ edita dall'Associazione Culturale Studio12.
 
“..quando il bambino era bambino non aveva opinioni su nulla,
non aveva abitudini, sedeva spesso con le gambe incrociate,
e di colpo si metteva a correre, aveva un vortice tra i capelli
e non faceva facce da fotografo…” (Peter Handke)
Qui si trova La Ri-vista { psi [  , con parentesi bislacche che aprono e non riescono a chiudere. Perché la vera ricerca è quella che non è ancora finita, quella del bambino che non fa le facce da fotografo.

 

 
Memoria della Psiche
 
Il progetto "Archivio della Memoria della Psiche" mira a realizzare una serie di video-interviste a psicoanalisti e psichiatri nati prima del 1940.
Agli intervistati vengono poste tre domande: sul passato, sul presente e sul futuro.
Il senso del nostro progetto è di offrire un lascito scientifico ma soprattutto personale alle generazioni future.